Bio & Eco

Per il recupero della nostra casa sono state usate tecniche e materiali ecologici che hanno reso l’edificio un luogo bello, funzionale e con elevate prestazioni di comfort conservando, nello stesso tempo, le testimonianze del suo passaggio nella storia.

Tutto questo ha portato a raggiungere una classe energetica elevatissima.  Vi spieghiamo perché.
L’edificio è coibentato con fibra di legno; gli intonaci sono in calce e pitturati con tinte naturali; le finestre in legno hanno vetri che impediscono il surriscaldamento; l’impianto termico trasmette il caldo e il freddo attraverso il pavimento, il soffitto e le pareti; l’aria interna è ricambiata 24/24 con il controllo dell’umidità relativa; i bagni hanno rubinetti a risparmio idrico per consumare pochissima acqua; gli arredi sono tutti in legno rifiniti con tinte ecologiche e realizzati da artigiani locali; i materassi sono in lattice naturale e le lenzuola in cotone; le tende e i copriletti sono in lana sarda artigianali colorate con tinte vegetali naturali; le pulizie vengono fatte con l’uso di detersivi naturali; per l’illuminazione si usano solo lampadine a Led e l’impianto è dotato di sensori per lo spegnimento automatico; a breve quasi tutta l’energia necessaria sarà prodotta da un impianto fotovoltaico sul tetto.
L’attenzione verso le tematiche ambientali del territorio, in cui la struttura è collocata, si concretizza, oltre a garantire il benessere degli ospiti, anche nel proporre prodotti enogastronomici che provengono dall’area circostante. Una scelta virtuosa che permette di far conoscere meglio ai visitatori la cultura e le tradizioni culinarie locali.